Tante, tantissime, le emozioni che l’evento di ieri “Liberiamo Melito: Ora o mai più” mi ha trasmesso. La grinta di Giusy, la speranza di Renato, la concretezza di Giuseppe, la dolcezza di Sara, la lucidità di Vincenzo… e se prima ero fiducioso, adesso ne sono convinto: Melito non ne può più della vecchia politica, dei sistemucci di partito, dei compromessi, delle cricche, degli interessi familiari e personali. Melito vuole liberarsi!

Abbiamo registrato tanta, tantissima, partecipazione, entusiasmo e voglia di riscatto, ieri.

L’iniziativa è cominciata con una simbolica passeggiata per le strade del centro cittadino. Il sindaco Luigi de Magistris, ospite d’onore dell’evento assieme al consigliere regionale e amico Francesco Emilio Borrelli, dopo essere arrivato al nostro Comitato elettorale in piazzetta Berlinguer e aver rilasciato diverse interviste alla stampa, ha accolto il nostro invito a raggiungere a piedi la villa comunale di via Lavinaio dove era stato allestito il palco per gli interventi.

Un lungo corteo di persone libere, oneste, trasparenti, coraggiose. Cittadini che hanno ben in mente da che parte vogliono stare. Un modo per mettere subito in chiaro in che modo intendiamo governare: per strada, tra la gente, per la gente.

corteo

Arrivati in villa comunale – location scelta quale emblema di degrado e cattiva amministrazione – sono iniziati gli interventi. Quelli dei rappresentanti delle tre liste che sostengono la mia candidatura (demA, Rinnovamento melitese, Melito Adesso), per poi passare la parola al battagliero compagno di partito Francesco, al sottoscritto e, infine, all’applauditissimo sindaco de Magistris che ha già garantito la sua partecipazione alla manifestazione di chiusura della campagna elettorale.

Caiazza-DeMa-Borrelli

De Magistris

abbraccio

Tutto l’evento è stato ripreso e trasmesso in diretta su Facebook con numeri (tra like, condivisioni e visualizzazioni) da capogiro. (Per chi volesse rivederne il video, lo trova sulla mia pagina FB).

Clemente

Ringrazio tutte le candidate e i candidati, i volontari e i cittadini intervenuti. Ringrazio l’assessore Alessandra Clemente che, nonostante fosse stata a Melito per l’apertura della campagna elettorale solo pochi giorni fa, ci è voluta ritornare. Ringrazio il mio partito, sempre presente in maniera affettuosa e compatta, e in particolare Stefano Buono, Marco Gaudini, Vincenzo Peretti, Rino Nasti, Augusto Lacala, Stefania Zenga, Roberto Marino.

Grazie a tutti e, adesso… #andiamoavincere

 

 

ALTRI ARTICOLI CHE POSSONO INTERESSARTI...