Acquistare a Melito è ancora più conveniente. L’assessore alle Attività produttive Stefano Capozzi ha infatti lanciato, per il periodo natalizio, l’iniziativa “Spendi in città e vinci”.

Dal 20 dicembre 2014 al 31 gennaio 2015, effettuando una spesa di minimo 20,00 euro presso uno qualsiasi degli esercizi commerciali melitesi, sarà possibile partecipare all’estrazione di viaggi in Italia e in Europa. Nessuna raccolta punti, nessun gratta e vinci, nessuna lista di negozi convenzionati. La procedura è molto più semplice. Basterà imbucare, presso l’apposita “cassetta delle vacanze” installata all’ingresso del Municipio di via Salvatore Di Giacomo, lo scontrino dell’acquisto effettuato, sul quale occorrerà scrivere i propri contatti e dati anagrafici.

iniziativa del Comune di Melito per sostenere il commercio locale

Spendi in Città e vinci l’Italia e l’Europa

Il 4 febbraio, in aula consiliare, l’estrazione dei fortunati che si aggiudicheranno i viaggi premio nelle più ambite mete italiane e capitali europee.

“Un modo, insomma, per farsi un regalo acquistando regali” afferma, con un gioco di parole, Lello Caiazza, capogruppo della civica Melito Adesso di cui è espressione diretta il giovane Capozzi. “Ma soprattutto – prosegue Caiazza – un’ottima idea per supportare i negozianti locali, che tanto hanno risentito della crisi economica come del proliferare di centri commerciali”.

E il plauso al progetto, oltre che dal gruppo consiliare Melito Adesso, è pervenuto anche dal segretario della lista di ispirazione renziana Stefano Pellecchia. “Dopo il successo del wi. fi. gratuito in piazza Santo Stefano, il nostro assessore Capozzi – ha dichiarato Pellecchia – sta ulteriormente dimostrando che con idee giovani, competenze ed entusiasmo, si possono raggiungere importanti traguardi nonostante la cronica penuria di fondi delle nostre città”.

I commercianti, c’è da scommetterci, saranno ben lieti di questa forma di incentivo che spinge i cittadini a privilegiare il negozio sotto casa. E gli acquirenti, a loro volta, spenderanno immaginando la vacanza che hanno sempre sognato…

ALTRI ARTICOLI CHE POSSONO INTERESSARTI...